GLASGOW, COME ARRIVARE E MUOVERSI IN CITTA’

GLASGOW, COME ARRIVARE E MUOVERSI IN CITTA’

Come arrivare a Glasgow? Come muoversi e spostarsi in città? Quali mezzi pubblici utilizzare?
Ecco la nostra guida completa con tante utili indicazioni su come raggiungere e scoprire la città più grande della Scozia.


Come arrivare dall’aeroporto in centro a Glasgow

La città di Glasgow ha due aeroportil’aeroporto internazionale di Glasgow e l’aeroporto di Glasgow Prestwick.

Attenzione a non confonderli!
Il primo si trova in periferia, a Paisley, ed è facilmente raggiungibile in auto o in autobus.
Da qui partono i voli internazionali da Glasgow.

L’altro l’aeroporto è quello di Glasgow Prestwick.
Situato a circa 50 chilometri dal centro della città, si trova a un’ora di treno dalla stazione centrale di Glasgow.
E’ diventato popolare negli ultimi anni, perché alcune compagnie aeree low cost lo utilizzano come base in Scozia. In realtà, è noto anche come l’aeroporto di Glasgow di Ryanair.

Glasgow come arrivare città

Leggi anche: Glasgow, cosa vedere in 2 giorni

Come arrivare dall’aeroporto internazionale di Glasgow in centro città

Viaggiando solitamente con Easyjet, tutte le volte che siamo andati a Glasgow siamo sempre atterrati all’aeroporto internazionale di Glasgow, che senza alcun dubbio è il più comodo per raggiungere velocemente il centro città.

Glasgow aereo

L’aeroporto internazionale di Glasgow si trova infatti a circa 13 km a ovest di Glasgow, ed è molto più vicino dell’aeroporto di Prestwick.
Non ha però alcun collegamento diretto con Edimburgo.
Per cui se atterrerete qui e vorrete raggiungere Edimburgo sappiate che dovrete prima andare a Glasgow con un mezzo pubblico. E da lì poi potrete andare ad Edimburgo, se quella è la vostra meta.

Dal momento che l’aeroporto internazionale di Glasgow non ha una stazione ferroviaria, il modo più semplice per raggiungere il centro di Glasgow è prendere un autobus.

Glasgow come arrivare

La soluzione più comoda e veloce è il Glasgow Airport Express (servizio 500).
Si tratta di un autobus turistico che copre il percorso tra il centro di Glasgow e l’aeroporto e viceversa, in soli 15-20 minuti a seconda del traffico.
Tra le altre cose, vi possiamo assicurare che gli autobus sono davvero belli e moderni: sedili ergonomici, ampio spazio per i bagagli, wifi gratuito a bordo, possibilità di ricaricare lo smartphone utilizzando le basi di ricarica wireless posizionate sugli schienali.

Il servizio Glasgow Airport Express funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tutti i giorni dell’anno, tranne il giorno di Natale.
Le corse partono ogni 10 minuti sia dall’aeroporto di Glasgow che dalla stazione degli autobus di Buchanan.
All’aeroporto troverete la fermata dell’autobus, alla vostra sinistra, a circa 100 metri dall’uscita.

Glasgow airport express

Glasgow Airport Express 500

Il prezzo è  di £ 8,50 a tratta, £ 13,5 andata e ritorno.
Il family ticket, andata e ritorno per due adulti e due bambini, costa £ 24.
Potete anche acquistate i biglietti direttamente dal conducente, oltre che con carta di credito, anche in contanti (vi darà pure il resto), oppure sia online  che utilizzando l’apposita app.
In quest’ultimo caso si risparmia qualcosina.
Per ulteriori dettagli, potete scaricare  qui  la brochure degli orari e dei prezzi del Glasgow Airport Express.

Come arrivare dall’aeroporto di Glasgow Prestwick in centro

L’aeroporto di Prestwick  si trova a circa 50 km a sud di Glasgow, vicino alla costa dell’Ayrshire.
E’ la base scozzese per la compagnia aerea low cost Ryanair.
Per raggiungere il centro città ci sono due possibilità: treno o autobus.

In treno

A differenza dell’aeroporto internazionale di Glasgow, l’aeroporto di Prestwick ha una propria stazione ferroviaria.

Per raggiungerla seguite le indicazioni che troverete in aeroporto e, in pochi minuti,  vi troverete in stazione.
La frequenza dei treni per Glasgow è di tre ogni ora (due di domenica), dalla mattina presto sino alle 23,00. Ovviamente controllate gli orari sul sito di Scotrail.

Il biglietto lo si acquista direttamente dal conducente all’interno del treno, perchè non troverete biglietterie all’aeroporto di Prestwick.
E’ peraltro previsto uno sconto del 50% sul biglietto per i passeggeri provenienti dall’aeroporto di Prestwick.
Basta tenere il biglietto aereo a portata di mano e mostrarlo al conducente, e vi sarà fatto lo sconto.
La durata del viaggio è di circa 50 minuti.

In autobus

Preferite l’autobus al treno? Nessun problema.
Fuori dell’aeroporto di Prestwick, dalle 6:25 alle 22:40 e con orario notturno il venerdì e il sabato, c’è sempre l’autobus X77 di Stagecoach  che vi porterà fino alla stazione centrale degli autobus di Buchanan, in centro a Glasgow

Fate attenzione se arriverete di notte.

L’ultimo treno di Scotrail parte intorno alle 23:00 (gli orari cambiano, quindi controllateli sempre in Scotrail ).
Per questo se arrivate all’alba o avete il volo molto presto al mattino, l’autobus rappresenta l’unica alternativa.
L’unico mezzo di trasporto notturno dall’aeroporto di Prestwick a Glasgow (e viceversa) sono  il bus X77 da Stagecoach  (venerdì e sabato) e il bus X99 (tutti i giorni).

Glasgow by night

Naturalmente un’altra opzione è prendere un taxi, oppure dormire a Prestwick e cercare un hotel vicino all’aeroporto.

Come arrivare a Glasgow da Edimburgo

Edimburgo e Glasgow,  le due più grandi città della Scozia, distano tra loro soltanto 78 km.
Sia che vi spostiate in auto o con i mezzi pubblici, il viaggio è di poco più di un’ora,  per cui è l’ideale per organizzare una gita anche di un giorno nella città vicina.

Ecco allora come arrivare a Glasgow in treno, autobus o macchina, partendo da Edimburgo.

Edinburgh Airport

Da Edimburgo a Glasgow in treno

Il treno è un’opzione molto pratica per questo tipo di viaggio.
Ne passano diversi ogni ora e sia le stazioni di Edimburgo che quelle di Glasgow si trovano in centro città, quindi comodissime.

La stazione ferroviaria più importante di Edimburgo è Waverley Station.
Si trova nel cuore della città, vicino a Princes Street.
È una stazione grande e ogni giorno  molto frequentata, quindi è bene arrivare per tempo per trovare il binario da cui partirà il treno.
In verità, in città c’è un’altra stazione secondaria, quella di Haymarket, che si trova a circa una mezz’oretta a piedi verso ovest. È una buona opzione se per caso alloggiate o vi trovate da quelle parti.

La stazione ferroviaria più importante di Glasgow, invece, è Glasgow Central e si trova nel centro commerciale della città, molto vicino al fiume e alle vie più vivaci e frequentate.
I treni da e per Edimburgo si fermano, peraltro, anche in un’altra stazione molto centrale, la stazione di Glasgow Queen Street, vicino a George Square.
Le due stazioni sono vicinissime: tra loro distano solo 5 minuti a piedi.

I treni in Scozia sono gestiti dalla società  Scotrail.
È possibile acquistare i biglietti sul proprio sito Web o dai distrributori automatici presenti in ciascuna stazione.

Il prezzo del biglietto, come al solito, varia a seconda che si tratti di un’ora di punta o meno ( fuori-picco ) e della classe, ma di solito si aggira tra £ 10 e £ 13 a tratta.

Da Edimburgo a Glasgow in autobus

Un’altra ottima opzione per spostarsi tra le due città è l’autobus.

Se si acquistano i biglietti per tempo, è un mezzo che risulta di fatto più economico del treno.
Anche se, soprattutto nelle ore di punta, il viaggio sarà più lento. Calcolate almeno un’oretta e mezza.
In media i prezzi oscillano tra le £ 5 e £ 10 a tratta.
Ma, se si riescono ad acquistare con largo anticipo, a volte è possibile trovare occasioni a partire da £ 1.

A questo proposito, anche se potete sempre acquistare i biglietti alla stazione direttamente alla stazione degli autobus, vi consigliamo di prenotare il biglietto sul sito di Megabus o Citylink, dato che di solito offrono offerte, soprattutto se si acquista per tempo.
Sia che scegliate l’una o l’altra compagnia di autobus, poco cambia; per cui confrontate i prezzi sui loro siti web e scegliete quello più economico.

La stazione degli autobus di Edimburgo è quella di Edinburgh Bus Station e si trova nel centro della città, vicino a St Andrew Square, a soli 5 minuti a piedi da Princes Street.
La stazione degli autobus di Glasgow è Buchanan Bus Station. Anche questa stazione si trova in pieno centro, vicinissima alla zona più commerciale di Glasgow.

Da Edimburgo a Glasgow in auto

Se non avete timore di affrontare la guida a sinistra, potete pure andare in auto.
Il viaggio da Edimburgo a Glasgow  è di circa  1 ora, anche se nelle ore di punta c’è inevitabilmente più traffico.
Pertanto, calcolate che il viaggio può durare anche un’ora e mezza.

Come muoversi e spostarsi in centro a Glasgow

Glasgow ha circa un milione di abitanti ed è una città decisamente più grande di Edimburgo.
Ciò nonostante la maggior parte delle “attrazioni” e delle cose da vedere a Glasgow possono essere raggiunte girando a piedi o con i mezzi pubblici.

La città ha un’efficiente rete di autobus e una delle più belle metropolitane del mondo.

Glasgow subway centre

Metropolitana di Glasgow

A proposito di metropolitana, lo sapete che la metropolitana di Glasgow è la terza più antica metropolitana al mondo dopo quella di Londra e Budapest?

La metropolitana di Glasgow ha iniziato a trasportare  passeggeri da quando ha aperto i battenti ancora il 14 dicembre 1896.

La metropolitana di Glasgow (conosciuta anche con il nome di Clockwork Orange), è lunga solo 10,5 km e apre dalle 6:30 alle 23:40 dal lunedì al sabato e dalle 10 alle 18:12 di domenica.
Il biglietto singolo costa 1,50 £ per adulto e il biglietto di un giorno costa 2,90 £ .
I biglietti sono acquistabili presso le stazioni, i distributori automatici, i punti vendita autorizzati ed i punti SPT. Alcune particolari tipologie di biglietto sono acquistabili anche online.

Glasgow subway

Glasgow metropolitana

La caratteristica principale della metropolitana di Glasgow è che ha solo una linea circolare con due binari, Inner e Outer, che corrono nella direzione opposta.
Difficile, quindi, se non impossibile sbagliare.

Metropolitana di Glasgow

La maggior parte del nostro itinerario di due giorni a Glasgow è stato pianificato per essere fatto a piedi.
Tuttavia, poiché il centro e il West End sono due aree un po’ distanti, almeno per questo spostamento, è  opportuno prendere la metropolitana.

Alcune delle principali fermate della metropolitana che avrete modo di utilizzare nel corso della visita di Glasgow potrebbero essere queste:

  • Buchanan Street e St Enoch per il centro di Glasgow
  • Shields Road per la scuola scozzese di Mackintosh
  • Partick per il sud del West End
  • Kelvinhall, Hillhead e Kelvinbridge per il West End, il Kelvingrove Museum, l’Università di Glasgow e il Giardino Botanico.

Bus cittadini

I numerosi bus cittadini raggiungono ogni angolo della città.

SPT possiede e gestisce la stazione degli autobus di Buchanan, la più grande stazione degli autobus di tutta la  Scozia, che serve circa 30.000 passeggeri al giorno.
Esistono linee di bus pensate sia per i cittadini che per i turisti e, per venire incontro alle varie esigenze, sono stati creati diverse tipologie di biglietti.

Glasgow bus

Durante il nostro soggiorno, ci siamo per lo più spostati sempre a piedi o al massimo in metropolitana.
Abbiamo però preso l’autobus una sera per andare a vedere e fotografare, sulla riva opposta del Clyde, il SEC Centre.
Per orari e numero di autobus abbiamo utilizzato l’app di Google maps, che come al solito si è rivelata una garanzia.


Hai già visitato Glasgow? Quale mezzo di trasporto hai scelto per arrivare in città? Com’è stata la tua esperienza? Raccontacelo nei commenti!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.